Kensington Palace - tutti gli eventi di febbraio 2018

1  Harry e Meghan
Nuovo mese, nuovi eventi. Mentre Kate e William si trovavano in Norvegia (tutti i dettagli qui), Harry e Meghan hanno partecipato al loro primo evento serale come coppia da quando il fidanzamento è stato annunciato. La coppia ha infatti incontrato i membri del Fondo Endeavour, creato per supportare i veterani,  e i canditati agli "Endeavour Awards". Meghan ha presentato, con il veterano Neil Heritage, il premio Celebrating Excellence, vinto da Daniel Claricoates, che ha scalato delle montagne più alte del mondo per aiutare la sua guarigione dal PTSD.  
Harry, invece, a consegnato il premio "Henry Worsley", insieme ai figli di Henry, Alicia e Max Worsley, a  Sean Gane.  Il principe ha anche tenuto un discorso per celebrare l'evento su un tema che gli sta molto a cuore, quale, appunto, quello dei veterani di guerra.
(Dettaglio particolare: la stessa sera sia Kate, in Norvegia, che Meghan hanno indossato un abito di Alexander McQueen)





5  William
William ha tenuto un discorso ad una cena presso UK Shipping Dinner, dove ha invitato le compagnie di spedizioni navali ad aiutare a porre fine al traffico di animali chiudendo le rotte usate dai bracconieri. Il duca di Cambridge è il presidente di United4Wildlife, che ha istituito una task force per coinvolgere l'industria navale nel salvataggio delle specie protette dal commercio illegale. 




7  Kate
La Duchessa di Cambridge, Patron di Action on Addiction, si è recata in Essex per aprire  un nuovo centro di trattamento e conoscere il programma "Clouds in the Community", che mira a raggiungere più persone in più luoghi, aiutando le persone a riprendersi nei propri quartieri.






8  William
William è stato ospite a sorpresa in un'assemblea scolastica sul cyberbullismo e sulla salute mentale organizzata dallo youtuber Danel Howell, dove hanno parlato di "Stop Speak Support", un codice digitale che aiuta i giovani a navigare online. Dopo l'assemblea, il  duca ha incontrato  gli studenti che hanno preso parte a seminari incentrati sulla questione del cyberbullismo.





1o  Harry 
Harry, patrono di England Rugby, è intervenuto nella gara tra le inglesi Red Roses e il Galles nel Sei Nazioni Femminile. Prima dell'inizio ha incontratole giocatrici inglesi insieme e i  rappresentanti di England Rugby e alla fine si è fermato per congratularsi con le Red Roses per la vittoria e per parlare con entrambe le squadre.






13  Harry e Meghan

Primo viaggio di Meghan in Scozia. La coppia è arrivata a Edimburgo nella tarda mattinata e ha fatto tappa, come prima cosa, al Castello, dove sono stati accolti dalla Banda dei Royal Marines e dalla mascotte del Royal Regiment of Scotland, il pony Cruachan.
Dentro al castello, Harry e Meghan hanno assistito al lancio della One O'clock Gun, una tradizione che risale al 1861 e segna il tempo delle navi.
La seconda tappa è stato Social Bite, una caffè nel centro di Edimburgo che ha filiali in tutta la Scozia e distribuisce cibo e bevande calde ai senzatetto.

Lo stesso personale è formato da persone che, per un periodo, si sono trovate senza casa: la coppia ha ascoltato i membri dello staff parlare delle loro esperienze e di come Social Bite li abbia aiutati a superare il momento.
Terza tappa, un ricevimento al Palazzo di al Holyroodhouse per celebrare l'Anno della Gioventù Scozzese 2018, un'iniziativa che celebra i risultati raggiunti dai giovani in Scozia.






15  Harry 

Harry ha incontrato giovani volontari e allenatori che prendono parte a una sessione di insegnamento, organizzata da Sport at the Heart, un ente di beneficenza che fa parte della campagna Fit and Fed per supportare i giovani a diventare allenatori sportivi nella propria comunità locale, e quindi a migliorare l'accesso allo sport.






16  Harry 
Harry ha partecipato alla sessione di allenamento della squadra inglese di rugby al Twickenham Stadium in vista del Sei Nazioni e lì ha incontrato anche ragazzi che hanno beneficiato del programma Try for Change, che utilizza il rugby come forza per offrire nuove opportunità e migliorare la vita dei giovani in tutto il Regno Unito.





18  William e Kate
In serata il duca e la duchessa di Cambridge hanno partecipato agli EE British Academy Film Awards (BAFTAs) alla Royal Albert Hall. Dal 2010 il duca è presidente della British Academy of Film and Television Arts, che lavora per sostenere e celebrare talenti nel cinema e nelle industrie televisive e anche quest'anno ha presentato un premio. Ha infatti consegnato a Sir Ridley Scott la Fellowship Academy.




19  Kate
Kate, insieme a Sophie, contessa del Wessex, ha ospitato un ricevimento per conto della Regina a Buckingham Palace per celebrare il Commonwealth Fashion Exchange, un progetto che unisce vari talenti, dal fashion design ai produttori artigiani, di oltre 53 paesi del Commonwealth. All'evento ha partecipato anche la principessa Beatrice.





20  William
William si è recato nelle East Midlands per visitare la sede di Triumph, dove ha visitato le strutture, incluso il nuovo negozio di vernici da 6 milioni di sterline, ha aiutato a montare un pezzo su una moto e ha fatto un test di prova sull'ultimo modello dell'azienda.
Successivamente si è spostato presso la sede della Horiba Mira, che offre servizi di ingegneria, ricerca e test all'avanguardia.





21  William e Kate
Due appuntamenti per William e Kate a Sunderland. Prima al Fire Station Sun è uno degli edifici più iconici del posto, recentemente trasformato in un centro di musica e arte. La visita è iniziata con una esibizione di danza in stile Bollywood e poi ha proseguito con altri balli e canti da parte degli studenti.
Dopo aver parlato dei progetti della scuola con insegnanti e studenti, la coppia si è spostata al Northern Spire, un nuovo ponte sul fiume Wear che migliorerà i collegamenti tra il porto di Sunderland e il centro città. La struttura da 1.550 tonnellate è più alta della torre del Big Ben e ha fornito nuovi posti di lavoro e investimenti per la città.



27  Kate
Kate è stata nominata Patron del Royal College ObsGyn e della della Nursing Now Campain e, per celebrare l'occasione, ha preso parte a due impegni. 
Il primo presso il College fondato nel 1929, che si occupa di programmi di istruzione e formazione del college per medici specializzati in ostetricia e ginecologia e lavora nel Regno Unito, e in tutto il mondo, per difendere l'assistenza sanitaria alle donne. Kate, durante la visita, ha preso parte ad una discussione su quanti tabù vi siano sulla salute delle donne, in particolare la salute mentale delle madri, e su come questi possano essere sfidati.
Successivamente, durante una visita al Guy's and St Thomas', un centro medico, ha lanciato Nursing Now 2020una campagna globale che mira ad aumentare l'importanza degli infermieri e consentire loro di assumere un ruolo maggiore nel processo decisionale della politica sanitaria. Nel reparto Snow Leopard, diretto completamente da infermiere, la duchessa ha incontrato il personale infermieristico che si prende cura dei bambini che hanno bisogno di aiuto nel respirare per rimanere in vita.






28  William e Kate, Harry e Meghan
Primo Forum annuale della Royal Foundation, dal tema "Fare la differenza insieme" e quest'anno Meghan è comparsa sul palco insieme al duca e alla duchessa di Cambridge e al principe Harry. La Royal Foundation è stata fondata da William Harry come principale veicolo per sostenere le cause umanitarie, Kate è diventata Patron nel 2011 e Meghan, a maggio, si aggiungerà al terzetto in via ufficiale. 
Il Forum è stato aperto da William, che ha tenuto un discorso sull'impatto della Royal Foundation e sulla sua capacità di riunire le persone per affrontare grandi problemi. Successivamente è stata la volta della "tavola rotonda", con tutto il quartetto, che ha discusso dei progetti che intendono portare avanti, in particolare Kate ha parlato di "heads together", improntato sulla salute mentale, che William, dopo, ha confermato essere stato sviluppato proprio dalla moglie, mentre Meghan ha parlato del ruolo della donna nella società, citando anche "time's up" e "me too". Harry e William hanno poi parlato di come siano stati i genitori a insegnare loro quanto sia importante aiutare il prossimo. Momento divertente quando è stato chiesto se fosse difficile lavorare con la propria famiglia: William ha commentato "oh yeah", suscitando l'ilarità generale, ed Harry ha spiegato che può essere difficile, ma che in fondo "sono incastrati insieme per il resto della loro vita". Kate ha poi tenuto un discorso su Heads Togetger e su quanto sia importante la Fondazione per loro, portare avanti il lavoro di beneficenza, seguendo il percorso tracciato dalla regina, dal principe Filippo e dal principe Carlo: è un lavoro per la vita. Infine, anche Harry ha parlato della Fondazione, dei loro progetti futuri e di quanto sia orgoglioso del lavoro che Meghan sta facendo e farà.
Adoro questa nuova generazione di reali, sono bellissimi e promettono meraviglie per il futuro.






- Kate
Dopo il Forum Kate ha visitato la National Portrait Gallery (di cui è Patron dal 2012) dove ha presentato la mostra, da lei patrocinata, "Victorian Giants: The Birth of Art Photography", per la quale ha anche scritto personalmente le didascalie delle immagini selezionate, nonché la prefazione per il catalogo.


Commenti

Post più popolari