WDQ

WDQ

martedì 1 agosto 2017

I Cambridge in Belgio: 30-31 luglio 2017

Kate e William in Belgio

30-31 luglio 2017



Il 30 e il 31 luglio il duca e la duchessa di Cambridge si sono recati in Belgio (al loro secondo viaggio ufficiale dopo quello del 2014) per commemorare il centenario della battaglia di Passchendaele, una delle battaglie più sanguinose della Prima Guerra Mondiale, nota anche come la terza battaglia di Ypres.

Domenica sera hanno partecipato ad un evento commemorativo presso il Menin Gate Memorial to the Missing, un memoriale di guerra a Ypres, dedicato ai soldati britannici e del Commonwealth che sono stati uccisi nella battaglia di Passchendaele e le cui tombe sono sconosciute. 
Erano presenti anche il PM britannico Theresa May e il re e la regina del Belgio.

Sicuramente un occhio attento avrà riconosciuto l'abito di Kate, un'opera di Alexander McQueen indossato la prima volta al battesimo di Charlotte nel 2015 e successivamente al Trooping the colour del 2016. 
Anche il cappello avorio di Sylvia Fletcher, leader di Lock & Co. è un "riciclo" dal Trooping the colour del 2015.

L'unica novità sono state le scarpe, in camoscio grigio di Emmy London "Rebecca".



la regina Mathilde







Ieri, invece, Kate e William sono stati in visita a Bedford House, dove sono sepolti più di cinquemila soldati che hanno servito nella Prima Guerra Mondiale. Presente anche il principe Carlo, che ha tenuto un discorso.

La duchessa ha indossato un abito di Catherine Walker, "Melrose", rosa polvere con applique a mano color corda sull'orlo della gonna e delle maniche. All'abito ha abbinato una clutch Prada rosa satinata, così come rosa erano le decoltè di Gianvito Rossi.







Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog libero, chiunque può commentare i post al suo interno, purché lo si faccia sempre nel rispetto del prossimo.