martedì 4 luglio 2017

Le Hameau de la beauté: New Unlimited Stylo di KIKO


    Le Hameau de la beautè:


New Unlimited Stylo di KIKO



n. 18 "melograno"
Il prodotto di cui vi sto per parlare è stato, per me, una folgorazione, un colpo di fulmine. Pur avendo sempre amato il rossetto, è sempre stato quel dettaglio del make-up usato di meno: mi piace essere in ordine e quei rossetti che dopo un po' spariscono mi esasperano e basta. Al tempo stesso, non so quanti rossetti a lunga tenuta ho buttato perché mi seccavano tantissimo le labbra.
Questo fine settimana ho voluto provare un rossetto rosso a lunga tenuta di mia sorella ed è stato subito amore: il rossetto tiene, le labbra non si seccano e crea un effetto mat bellissimo.
Sono subito andata da kiko a comprarlo e ho scoperto che è fuori produzione, ma è stato sostituito dal "New Unlimited Stylo", che mi è piaciuto altrettanto.

Sul sito di KIKO si può leggere: “rossetto cremoso a lunga tenuta. L’elevata cromaticità dal finish semi mat incontra la resistenza degli ingredienti di ultima generazione. Il make up labbra è a lunga durata. La formula contiene olio di Monoi ed estratto del frutto della passione.
n. 12 "viola orchidea"
Un film omogeneo aderisce perfettamente alle labbra, vestendole con estrema precisione. La texture è cremosa, morbida e ultra fondente. La stesura è pratica e confortevole. In applicazione, ha un rilascio colore immediato facilmente modulabile. Il design del rossetto stylo consente di mantenere inalterate le proprietà della formula, preservando le performance long lasting dei componenti. Il pack in alluminio è elegante e moderno, facilmente distinguibile grazie al monogramma KK sul cappuccio. Disponibile in 21 tonalità: da quelle naturali effetto nude look a quelle più piene e corpose per labbra sempre in evidenza. La tacca di colore riportata all’esterno del pack facilita l’individuazione del tono da applicare. Dermatologicamente testato.”

Molto ridondante, ma devo dire che mi trovo d’accordo con la descrizione, si stende davvero facilmente, senza seccare immediatamente (senza seccare affatto, appunto), ed è anche bello da vedere, molto elegante, che non guasta mai.

Per ora l'ho preso in due colori, il 12 "viola orchidea" e il 18 "melograno".
La tenuta è, effettivamente, ottima, lo metto la mattina e rimane ben visibile fino a sera, nonostante ci mangi e ci beva. 
Il rossetto è sempre in borsa per i ritocchi, ma non è quasi mai necessario.
Come per la BB cream di shiseido di cui vi ho parlato qui, l'INCI non è buono, i componenti sono prevalentemente quelli che, i siti che analizzano la composizione dei prodotti, indicano come zona rossa, da evitare.
Al di là di questo, però, è un prodotto di cui sono assolutamente soddisfatta e credo approfitterò dei saldi estivi per farne scorta, soprattutto del numero 18.







NB: non ho alcun contatto con le case produttrici dei prodotti citati, sono tutti prodotti da me provati perché acquistati personalmente.


Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog libero, chiunque può commentare i post al suo interno, purché lo si faccia sempre nel rispetto del prossimo.