lunedì 26 giugno 2017

Le Hameau de la beauté: Shiseido BB Sport SPF 50+



    Le Hameau de la beautè:

Shiseido BB Sport SPF 50+



Ogni anno, all'arrivo del caldo, io e la mia collega ci guardiamo sapendo che è arrivato il momento di porsi l'intramontabile dilemma: tolto il fondotinta, cosa mettiamo?


Non so voi, ma io con il caldo ho seri problemi a portare il fondotinta, che oltre a soffocarmi, con il sudore diventa un "pastone", bruttissimo da vedere, nel giro di poche ore. Al tempo stesso, però, non so vedermi senza nulla, pallida come sono (una volta, aimé, all'arrivo del caldo corrispondeva il trasferimento al mare, con conseguente colorito più scuro. Ormai, quando arriva il caldo ho davanti a me almeno altri due mesi in città). 

Quindi cosa fare?
Il problema non è di poco conto, perché quello che cerco non è solo qualcosa di leggero (ci sono in commercio ottimi fondotinta leggeri, a base acquosa), ma che abbia anche un fattore di protezione che schermi la pelle dal sole di città.
Da qualche anno si trovano in giro le BB cream, il cui arrivo ho accolto con gioia. BB sta per Blemish Balm ovvero "anti-imperfezioni". Sono prodotti che uniscono il trattamento al make up. La BB Cream nasce in Germania, ma il vero successo, che l'ha poi resa famosa nel resto del mondo, l'ha avuto nel mercato Asiatico. All'interno della crema vi sono sia ingredienti di trattamento, sia pigmenti colorati come quelli contenuti nei fondotinta.

Sono più leggere del fondotinta e, di solito, hanno il fattore di protezione anche molto alto. 
Anche lì, però, trovare quella perfetta non è facile. Ne ho provate di diverse e la mia preferita, fino adesso, è stata quella di Bioderma, che avrei comprato anche quest'anno se shiseido non avesse trovato quello che prometteva di essere il prodotto perfetto (per me almeno).




Shiseido BB Sport SPF 50+ è, come da definizione del sito, "un’innovativa BB cream solare che dona alla pelle un aspetto più uniforme e luminoso anche durante un’intensa attività sportiva. Riflette la luce del sole esaltando la naturale tridimensionalità del viso. La formula solare è studiata per mantenere l’idratazione della pelle garantendo al contempo una protezione altamente efficace dai raggi UV."




Cos'ha di bello per me questa BB Cream?

Per prima cosa, è molto leggera, si stende facilmente e a me, che ho la pelle mista, non lascia aloni lucidi. È pensata per lo sport, resistente all'acqua e quindi al sudore. Il fattore protezione è al massimo, con il suo 50+. 
Il colore di adatta alla pelle, considerate che ho preso per me il più scuro, nonostante non sia affatto scura di carnagione, ma spesso in questo periodo, in cui un minimo prendo colore, bb cream/fondotinta più chiari mi fanno effetto grigio orribile, costringendomi a usare cipria e terra... E conseguente pastone sul viso.


L'ho provata per quattro giorni, dalla mattina alla sera, facendo anche la "prova pausa pranzo": uscire a passeggiare tra le 15 e le 16, al sole, a Roma.
La copertura è discreta e in questo periodo va benissimo. Resiste bene al sudore. Non la sento pesante, la uso senza cipria (ogni tanto passo le salviette anti-sebo ma è più uno scrupolo che una reale necessità) ed è comoda da portare in borsa perché molto piccola. Ovviamente, se puntate alla protezione contro il sole, come me, è bene che sappiate che, come per le creme solari che portate al mare, anche questa va ripassata per avere sempre una copertura ottimale. Io la metto in borsa e, prima di uscire in pausa pranzo, considerando che mi trucco la mattina presto, ritocco nei punti più delicati, come la zona dei baffetti.
Insomma, è il prodotto perfetto?
Sicuramente prima o poi inventeranno qualcosa ancora migliore, ma al momento questo è il prodotto che più si avvicina a soddisfare alla perfezione tutte le mie necessità di questo periodo.


Per chi fa attenzione ai componenti, questo prodotto contiene siliconi, peg e parabeni, quindi il suo inci non è dei migliori.

Io da qualche anno cerco di usare sempre prodotti naturali e poco invasivi per la pelle, ma quella di preferire la BB Cream di shiseido ad altri prodotti è una scelta consapevole.




Bene, spero che questo primo articolo della rubrica "Le Hameau de la beauté" vi sia piaciuto. Ne seguiranno altri e, se avete qualche preferenza (struccanti, scrub, maschere viso, trucchi) fatemi sapere e cercherò di accontentarvi!







NB: non ho alcun contatto con le case produttrici dei prodotti citati, sono tutti prodotti da me provati perché acquistati personalmente.

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog libero, chiunque può commentare i post al suo interno, purché lo si faccia sempre nel rispetto del prossimo.