WDQ

WDQ

mercoledì 28 giugno 2017

Le Hameau de la beauté: scrub con i fondi di caffè


    Le Hameau de la beautè:


scrub con i fondi di caffè




 Arriva l'estate, ci si scopre e, istintivamente, si cominciano a vedere tutti i mille difetti che d’inverno venivano coperti da strati di vestiti. Premesso che spesso quei mille difetti son solo nella nostra testa, è anche giusto provare ad avere qualche accorgimento che ci permetta di star meglio con noi stesse.

immagine dal web

Una delle mie routine estive (che in realtà faccio anche d’inverno, ma molto meno) è lo scrub al caffè, che aiuta a levigare la pelle contro la cellulite.
Farlo è facilissimo e vi risparmierà tanti soldi spesi in creme da profumeria e/o farmacia. 
Vi servono i fondi del caffè (non la polvere, attenzione! Proprio i fondi. Io mi conservo quelli del caffè che mi preparo per la colazione), zucchero di canna e un olio (io uso quello di mandorle, ma potete usare qualsiasi olio vegetale… anche quello d’oliva che avete in cucina!)
Per le quantità vado ad occhio: di solito, per i fondi di una caffettiera da tre tazze, metto due cucchiaini di zucchero e un cucchiaio di olio.
Cosa fare, una volta mischiati insieme gli ingredienti, ottenendo il vostro scrub? 
Sotto la doccia, per evitare pasticci in giro, passate lo scrub sulla pelle, asciutta se vi sentite più coraggiosi o bagnata se preferite andare più delicati. Massaggiate dal basso verso l’alto, poi risciacquatevi per bene e concludete con un getto di acqua fredda. La differenza la vedrete subito, la pelle sarà più liscia e luminosa.
immagine dal web
Per un trattamento ancora più profondo potete massaggiare lo scrub sulle parti interessate e, invece di sciacquarlo via subito, avvolgevi con la pellicola trasparente da cucina per lasciarlo agire una ventina di minuti. E poi risciacquare.
Io lo preparo di volta in volta, potete anche prepararne un po' di più e conservarlo in un barattolo chiuso, ma non più di un paio di giorni.

Perché il caffè? Perché ha la capacità di riattivare la circolazione.
Anche il cacao è un ottimo alleato contro la cellulite e, se avete quello in polvere a casa, potete aggiungere un cucchiaino all’impasto.
Il trattamento andrebbe ripetuto 2/3 volte a settimana e ricordatevi di idratare sempre la pelle dopo.
Naturalmente, non è un rimedio miracoloso, ma sicuramente è un valido alleato nella lotta che da sempre ci ritroviamo a combattere.


Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog libero, chiunque può commentare i post al suo interno, purché lo si faccia sempre nel rispetto del prossimo.